Le Fondazioni A2A
12 Dicembre 2023

Restart Italia

La filantropia cerca nuove strade. Nella logica di sviluppo di forme di intervento coerenti con il profilo disegnato dal Codice del Terzo Settore, ad incremento del modello puramente erogativo, la Fondazione ASM negli ultimi anni, insieme alle fondazioni Opes LCEF onlus e De Agostini, ha sperimentato un inedito strumento per sostenere le imprese del Terzo Settore in maniera agile e rigenerativa. Si tratta di Restart Italia, un fondo rotativo alimentato per contribuire al rafforzamento della base patrimoniale di imprese sociali, nella forma di cooperative, tramite sottoscrizioni di quote di capitali da parte dell’ente capofila Fondazione Opes in qualità di socio sovventore. Importanti i benefici per le imprese cooperative, che si impegnano a mettere a punto azioni volte a ulteriori capitalizzazioni da parte dei soci, e per gli enti filantropici che possono investire una quota di capitale liberato dal vincolo del rendimento, impiegata in forma filantropica, recuperabile per intero o solo in parte e riutilizzabile in successive azioni in un virtuoso sistema di reinvestimento.

Dall’esordio di Restart Italia  diversi sono stati gli interventi che hanno dato respiro nel precorso di crescita a diverse cooperative. Nel bresciano, Le cooperative La Rete e Alborea hanno fatto da apripista seguite successivamente da Area, Il Calabrone, Articolo Uno e Refolo Alice, Art Factory e ManoLibera.